UniCredit, Portavoce: “Il Cda non accetterà alcuna operazione che danneggi il Gruppo”

Foto LaPresse - Stefano Porta

TORINO“Il cda non accetterà mai alcuna operazione che possa danneggiare gli interessi del Gruppo e in particolare la sua posizione patrimoniale”. Così un portavoce del cda di Unicredit.

“Il Gruppo – prosegue – manterrà la sua attuale posizione sulla crescita e sul rafforzamento della propria base clienti, sulla continua trasformazione del modello di servizio e massimizzazione della produttività, sulla gestione disciplinata del rischio e sulla rigorosa gestione del proprio capitale.

Grazie alla forza della propria posizione finanziaria, il Gruppo continuerà a sostenere l’economia e a distribuire il capitale agli azionisti. Come già indicato nelle proprie linee guida, UniCredit conferma il ripristino della politica di distribuzione del capitale, soggetto ai via libera dei regolatori, a partire dall’anno solare 2021″. (AWE/LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome