Calcio Napoli, Gattuso: “Da Insigne e Mertens mi aspetto di più”

"Io mi aspetto ancora di più da Insigne, tecnicamente non posso dire nulla ma voglio vederlo meno musone perchè deve fare il salto di qualità".

Foto Cafaro/LaPresse

MILANO – “Io mi aspetto ancora di più da Insigne, tecnicamente non posso dire nulla ma voglio vederlo meno musone perchè deve fare il salto di qualità”. Lo ha detto Rino Gattuso, allenatore del Milan, parlando ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della partita di Europa League contro l’AZ Alkmaar. “Le responsabilità se le prende, ma deve cambiare l’atteggiamento. E’ un dovere migliorare in questo aspetto, poi per il sacrificio e per come si muove in campo niente da dire. Ma deve essere più allegro e non soffrire di mutismo selettivo….”, ha aggiunto. “Osimhen? Mi scoccia non averlo, tanto. Ma mi scoccia anche vederlo arrabbiato, la sta vivendo male ma dobbiamo essere bravi a farlo stare tranquillo nella speranza che guarisca il prima possibile”, ha detto Gattuso parlando dell’attaccante nigeriano. Infine Gattuso ha parlato anche di Mertens, sottolineando che “sta sbagliando tecnicamente, ma fisicamente corre e aiuta i compagni. Lui lo sa che per noi è fondamentale, per lo spirito con cui affronta le partite. Può e deve fare meglio, perchè quando gli arrivano le occasioni deve giocarle bene”.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome