Coronavirus, Iss: “Resta la necessità drastica di ridurre le interazioni fisiche”

Si conferma pertanto la necessità di mantenere la drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone.

Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse

ROMA– Si conferma pertanto la necessità di mantenere la drastica riduzione delle interazioni fisiche tra le persone. È fondamentale che la popolazione eviti tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie e di rimanere a casa il più possibile. E’ quanto si legge nella bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. Si ricorda che è obbligatorio adottare comportamenti individuali rigorosi e rispettare le misure igienico-sanitarie predisposte relative a distanziamento e uso corretto delle mascherine. Si ribadisce la necessità di rispettare le misure raccomandate dalle autorità sanitarie compresi i provvedimenti quarantenari dei contatti stretti dei casi accertati e di isolamento dei casi stessi, evidenzia ancora il report.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome