Basket, Nba: Lakers espugnano Houston. Torna a vincere Philadelphia

Continua il brillante momento dei Lakers. I gialloviola espugnano il parquet di Houston (117-100), conquistano la terza vittoria consecutiva, nona in stagione e consolidano il primato a Ovest

La festa dei Los Angeles Lakers (AP Photo/Mark J. Terrill)

NEW YORK (Usa) – Continua il brillante momento dei Lakers. I gialloviola espugnano il parquet di Houston (117-100), conquistano la terza vittoria consecutiva, nona in stagione e consolidano il primato a Ovest. Grande protagonista LeBron James, autore di 26 punti, 8 rimbalzi e 5 assist in 29 minuti. Spicca anche la doppia doppia di Davis (19 punti e 10 rimbalzi). Altro stop per i Rockets, cui non bastano Wood (18 punti) e Harden (16 punti).

Dopo tre sconfitte, torna al successo Philadelphia, che regola all’overtime Miami (137-134): a spingere i 76ers, Embiid autore di ben 45 punti, 16 rimbalzi e 4 assist. Tra i padroni di casa in evidenza anche Green con 29 punti, 10 rimbalzi e 6 assist. Ai rimaneggiati Heat non bastano i 34 punti di Herro, i 26 di Robinson e i 24 di Vincent. Tra gli altri incontri, terzo successo per Utah, che passa a Cleveland (117-87). Cadono in casa anche i Golden State Warriors, battuti da Indiana (95-104).

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome