Calcio Roma, Fonseca: “Il derby è una partita importante, vogliamo vincere”

"Il Derby? Non l'ho ancora vinto, ma non l'ho neanche perso. Sappiamo che è una partita importante per tutti noi, ma sono comunque tre punti che vogliamo prendere".

ESCLUSIVA AS ROMAFoto Luciano Rossi/AS Roma/ LaPresse

ROMA – “Il Derby? Non l’ho ancora vinto, ma non l’ho neanche perso. Sappiamo che è una partita importante per tutti noi, ma sono comunque tre punti che vogliamo prendere”. Lo ha detto Paulo Fonseca, allenatore della Roma, parlando in conferenza stampa alla vigilia del Derby contro la Lazio. “La formazione del Derby? La scopriremo domani”, ha aggiunto il tecnico portoghese. “Dobbiamo giocare ogni partita con l’ambizione di vincere, sempre”, ha ribadito. “Domani non potrà mancare l’aggressività”, ha dichiarato ancora Fonseca. Ricordando il derby dello scorso anno, il tecnico portoghese ha dichiarato: “Rispetto all’anno scorso stiamo giocando in un modo diverso, sappiamo che loro hanno molti giocatori forti in attacco e abbiamo lavorato pensando ad un collettivo forte”. “Dobbiamo essere sempre più equilibrati e solidi. Sappiamo che la Lazio è molto forte in contropiede, una cosa su sui cui stiamo lavorando ogni settimana perchè è una caratteristica del calcio italiano”, ha spiegato ancora il tecnico giallorosso.  Tornando sulla gara contro l’Inter, Fonseca ha detto: “Abbiamo finito gli ultimi 30 minuti con intensità, quindi non c’è un problema fisico. Poi è difficile per tutti giocare 90 minuti con grande intensità. Abbiamo analizzato la partita, ho fatto vedere cosa dobbiamo fare per avere più equilibrio e credo che i giocatori l’abbiano capito”. Infine sulle parole di ieri del neo ds Tiago Pinto, Fonseca ha concluso: “Progetto a lungo termine? Tiago Pinto ha parlato anche di ambizione, che è importante avere in tutti i momenti, anche adesso per vincere tutte le partite”.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome