AVERSA – Alcuni operatori del mercato ortofrutticolo rischiano il ritiro della concessione (detenuta in qualche caso da ben 50 anni) per morosità nel pagamento del canone, ma c’è chi attende da 10 anni il rimborso della Tosap ingiustamente fatta pagare dal Comune.  Lo fa notare un gruppo di operatori dell’area di vendita con riferimento ai recenti controlli dell’ente locale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Cronache di