Milano, 12 feb. (LaPresse/Finanza.com) – Si mantiene in deciso rialzo, ma lontano dai massimi intraday, l’indice Ftse Mib. L’indice guida di Piazza Affari segna un progresso dello 0,68% a quota 22.317 punti. Piazza Affari è reduce dalle difficoltà di settimana scorsa, chiusa con un rosso di circa il 4,5%.

Rialzi consistenti per Fca (+1,57%) e Moncler (+1,8%). Tra le banche si muove bene Banco Bpm (+0,73%) al centro di alcune voci di mercato che la vorrebbero potenzialmente coinvolta in un merger con Mps. Quest’ultima viaggia invece in deciso calo (-5%) dopo la diffusione dei numeri 2017 con un rosso di 3,5 miliardi di euro, in peggioramento dai 3,2 mld del 2016. Tra i bancari soffre anche Ubi Banca (-1,93%) nonostante il rialzo di prezzo obiettivo deciso da Banca Akros (tp passato da 3,85 a 4,4 euro, rating “neutral”).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Cronache di

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here