Renzi a Che tempo che fa’: Esecutivo lo deve fare chi ha vinto, se ne è capace

Roma, 29 apr. (LaPresse) – “Il governo deve farlo chi ha vinto, se ne è capace”.”Incontrarsi fa sempre bene”. Lo ha detto l’ex segretario del Pd Matteo Renzi, ospite di ‘Che tempo che fa’ su Rai1, riferendosi ad un possibile colloquio M5S-Pd. Renzi ha anche detto che l’incontro “si dovrebbe fare in streaming, per capire se hanno cambiato idea sui vaccini, sul reddito di cittadinanza, sull’Ilva” e altri argomenti.

“Siamo seri: chi ha perso le elezioni non può andare al governo: non possiamo lasciar passare il messaggio che il voto del 4 marzo sia stato uno scherzo”. Che non debba andare al governo chi ha perso le elezioni “lo dice anche Salvini, ma lo dice il 99% dei cittadini”.

Se M5S e Lega “non si trovano d’accordo, eh beh, allora ci vuole che qualcuno si prenda il coraggio di dire che il sistema non funziona”, anche perché “dal 4 dicembre 2016 questo Paese è bloccato”, visto che non sono state introdotte la riforma costituzionale e la legge elettorale che avrebbero portato ad un ballottaggio. “È praticamente un contrappasso dantesco, perché anche Salvini e Di Maio avrebbero avuto tutto l’interesse a fare un ballottaggio”, previsto nel quadro delle riforme che Renzi avrebbe voluto realizzare, ma che sono state bloccate dal referendum del 4 dicembre 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome