Rachel McAdam PRESS ASSOCIATION PhotoS hoto credit should read: Dennis Van Tine/PA Wire

Milano, 13 feb. (LaPresse) – Henry De Tamble in apparenza è un tranquillo bibliotecario, ma un disordine genetico lo costringe a viaggiare nel tempo in modo involontario e incontrollato. Nel film ‘Un amore all’improvviso’, proposto da Rai2, mercoledì 14 febbraio alle 23.10, l’artista Clare Abshire, che Henry ha avuto modo di conoscere quando la donna era solo una bambina, è da sempre innamorata di lui ed è convinta che loro due siano destinati a stare insieme per sempre, anche se non sa mai quando verranno separati. Il film è la trasposizione cinematografica del romanzo fantasy dal titolo ‘La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo’, della scrittrice statunitense Audrey Niffenegger.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Cronache di

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here