Rosso regala 3 punti ai falchetti

Vittoria che vale doppio per i rossoblù: successo preziosissimo contro una diretta concorrente per la conquista della salvezza. Il neo acquisto è subito decisivo: al ‘Pinto’ la Casertana si impone 1-0 col Potenza.

CASERTA (Ernesto Di Girolamo) – Subito decisivo il neo acquisto Rosso che regala una splendida vittoria alla Casertana allo stadio ‘Pinto’ con i falchetti che cancellano quindi la sconfitta di sabato e si rilanciano anche in classifica.

PRIMO TEMPO

Buona occasione per Konate al 2’ che colpisce di testa sul primo angolo della partita ma la sfera colpisce il palo, anche se poi si rivelerà tutto inutile per un fallo commesso dal difensore locale. Al 21’ Izzillo pesca in profondità lo scatto di Rosso che si invola in area e con un chirurgico diagonale trafigge Marson e realizza il suo primo gol in rossoblù. Il vantaggio ottenuto non induce la Casertana a rinunciare a giocare e la manovra invece è ancora più fluida e anche se non si registrano grosse azioni da gol il pallino resta in mano a Santoro e compagni. Al 35’ funziona ancora l’asse Izzillo-Rosso ma su quest’ultimo chiude, in maniera fallosa Panico, che finisce sul taccuino del direttore di gara. Al 40’ Rosso dalla destra fa partire un tiro-cross che procura il 3’ tiro dalla bandierina sugli sviluppi del quale una bordata do Hadziosmanovic chiama Marcone ad un poderoso intervento in angolo. Il Potenza si fa vedere solo al 45’ con Ricci che dall’altezza del dischetto sfrutta un cross di Panico ma spara alto.

SECONDO TEMPO

La partita vive di sprazzi e spesso viene spezzettata da continui contrasti di gioco il più dei quali si rivelano azioni fallose. Al 11’ Santoro lancia Rosso che elude il marcamento del suo dirimpettaio si invola verso Marcone che gli blocca la conclusione con un intervento a terra. La Casertana attende e riparte e al 23’ per poco non trova il raddoppio con Matese, proiettatosi in avanti ma fermato dalla posizione di offside. Al 43’ un colpo di tacco di Di Livio smarca in area Romero che però viene anticipato da una tempestiva uscita di Avella sui suoi piedi. I falchetti tornano alla vittoria e i 3 punti consentono di guadagnare importanti posizioni in attesa dei risultati del prosieguo della giornata. Una giornata da ricordare anche per il neo arrivato Rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome