(171128) -- WASHINGTON Nov. 28, 2017 (Xinhua) --U.S. Federal Reserve System Chairman nominee Jerome Powell is sworn-in before testifying in front of the Senate Banking Committee at the Capitol in Washington D.C., United States of America on Nov 28, 2017. (Ting Shen/Xinhua)

Washington (Usa), 13 feb. (LaPresse/AFP) – La Federal Reserve del nuovo presidente, Jerome Powell, attuerà politiche in continuità con il mandato di Janet Yellen, che ha appena lasciato la sedia di numero uno della Banca centrale statunistense.

“Stiamo gradualmente normalizzando la nostra politica – ha spiegato Powell nella cerimonia di giuramento alla Fed -, sia in termini di tassi di interesse sia di bilancio, per prolungare la ripresa economica e raggiungere i nostri obiettivi, e preserveremo anche i vantaggi essenziali della regolamentazione finanziaria, garantendo nel contempo che le nostre politiche sono il più efficaci possibile”.

“Rimarremo inoltre vigili contro ogni rischio che potrebbe minacciare la stabilità finanziaria”, ha aggiunto il capo della Fed, in un momento in cui Wall Street e le Borse globali stanno vivendo una fase di correzione da circa dieci giorni.

Powell, 65 anni, è succeduto a Yellen il 5 febbraio scorso e si è impegnato sia in una politica di graduale inasprimento dei tassi sia in una riduzione del bilancio della Fed. Il bilancio della Banca centrale Usa ha raggiunto oltre 4.500 miliardi di dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Cronache di

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here