Atletica, Spadafora fa i complimenti a Legnante per l’oro mondiale

E' il suo quarto oro consecutivo dopo quelli di Lione, Doha e Londra

Foto Matteo Piras / LaPresse In foto il ministro dello sport Vincenzo Spadafora

MILANO – “Mentre mi trovavo ad un convegno a Frattamaggiore, Assunta Legnante, che è originaria proprio di questa città vinceva – ai mondiali di atletica a Dubai – il suo quarto oro consecutivo dopo quelli di Lione, Doha e Londra. Di lei ho sempre apprezzato la forza d’animo e l’aver continuato a gareggiare, senza essersi mai arresa, anche dopo che il glaucoma congenito ha aggravato i problemi visivi. Assunta non si è arresa e da vera campionessa è tornata a gareggiare. Ora è tra gli atleti paralimpici più vincenti. Esempio vivente che non bisogna mai arrendersi, mai!”. Così su Facebook il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, si congratula con Assunta Legnante che ieri si è confermata campionessa mondiale paralimpica del lancio del peso.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome