Calano i contagi in Italia ma con pochissimi tamponi. Il tasso di positività sale al 10,4%

I decessi sono 296. Crescono terapie intensive e ricoveri ordinari

Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse Laboratorio per analisi tamponi Nella foto: personale medico al lavoro sui macchinari per analizzare i tamponi

Sono 10.680 i nuovi contagi da coronavirus in Italia. Dato in netto calo rispetto a ieri (erano 18.025) ma con un numero davvero basso di tamponi: solo 102.795. Il tasso di positività sale così al 10,4%. I decessi sono 296 per un totale aggiornato da inizio pandemia che tocca quota 111.326.

Crescono le terapie intensive, +30, con 192 ingressi giornalieri. Sale nettamente il numero dei ricoveri ordinari, +353. La Regione con il maggior aumento dei contagi è l’Emilia Romagna, +1.493, davanti a Lazio e Lombardia.(LaPresse) 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome