Imprese, Di Maio: “Creare opportunità d’investimento per la crescita economica”

Foto Mauro Scrobogna / LaPresse Nella foto: Il Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio

MILANO“L’obiettivo comune di Governo e settore privato deve essere quello di creare sempre maggiori opportunità di investimento, per alimentare la crescita economica e occupazionale dell’Italia e promuovere processi di innovazione”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un passaggio del suo intervento conclusivo dei lavori della sessione speciale della Cabina di regia per l’internazionalizzazione dedicata all’attrazione degli investimenti esteri.

Per attirare investimenti e alimentare la crescita, “occorre un rinnovato impegno comune per finalizzare e attuare un pacchetto di misure stabili di semplificazione delle normative, delle regolamentazioni e di snellimento delle procedure burocratiche per facilitare l’afflusso di investimenti, sia nazionali sia esteri”, ha proseguito Di Maio. Il documento conclusivo della sessione straordinaria della Cabina Di regia, “che oggi adottiamo, rappresenta una chiara road map per il rafforzamento delle politiche nazionali Di attrazione degli investimenti”, ha spiegato.

“Il nostro obiettivo – ha precisato Di Maio- è attrarre flussi di investimento per gruppi italiani già internazionalizzati e orientati verso l’estero, gruppi italiani da rimpatriare, gruppi esteri già operanti in Italia e gruppi esteri ancora non presenti in Italia sempre nel rispetto delle procedure di monitoraggio e controllo. Dobbiamo dare un messaggio di fiducia e ottimismo, i fondi che abbiamo a disposizione rappresentano una grande opportunità per il rilancio del paese e la sua modernizzazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome