Roma, riscattati Schick e Defrel: addio a Iturbe e Doumbia

Roma's Czech striker Patrik Schick (L) vies for the ball with AC Milan's Italian defender Alessio Romagnoli during the Italian Serie A football match Roma versus Milan at the Olympic Stadium in Rome. / AFP PHOTO / Andreas SOLARO

ROMA (fi) – E’ già tempo di manovre importanti in casa Roma, per quanto riguarda il mercato di prospettiva. Il club giallorosso ha difatti annunciato il riscatto degli attaccanti Schick e Defrel, che dunque diventano interamente calciatori della compagine capitolina, dalla quale – invece – si defilano Iturbe e Doumbia. Per riscattare Schick dalla Sampdoria, la Roma ha speso in tutto 14 milioni di euro (con una previsione di spesa che arriva a 42 milioni di euro), per prelevare definitivamente Defrel dal Sassuolo, invece, sono stati sborsati nelle casse del sodalizio neroverde 20 milioni di euro complessivi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome