Afghanistan, Di Maio: “Verso una road map per il ritiro dei soldati italiani”

L'annuncio del ministro degli Esteri

Foto Mauro Scrobogna / LaPresse Nella foto: Il Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio

TORINO – “Dopo vent’anni, la Nato ha scelto di lasciare l’Afghanistan” esordisce Luigi Di Maio. “Lo abbiamo deciso ieri a Bruxelles dopo il vertice ristretto. Insieme ai ministri degli Esteri di Stati Uniti, Germania, Regno Unito e Turchia e successivamente nel vertice Nato allargato. Il ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, il ministero della Difesa e lo Stato maggiore della Difesa – Italian Armed Forces, congiuntamente a Palazzo Chigi – presidenza del Consiglio dei ministri, elaboreranno dunque una road map che consentirà il ritiro delle truppe italiane”. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in una dichiarazione su Facebook.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome