Cagliari: in casa del nonno lo spaccio di droga, arrestato 30enne

Usava la casa dell'anziano nonno, ignaro di tutto, come piazza dello spaccio di droga ma anche come laboratorio per preparare le dosi

Foto LaPresse -Elisa Contini 17/11/2017 Parma ( IT ) cronaca Il boss della mafia Totò Riina muore a Parma nell'ala dedicata ai detenuti dell'Ospedale Maggiore, viene portato in medicina legale per l'autopsia . Ospedale che verrà presidiato dalle forze dell'ordine Nella foto: Poliziotti e carabinieri Photo LaPresse- Elisa Contini 17/11/2017 Parma (it) NEWS the day after the death of Totò Riina. Dead in Parma at the Ospedale Maggiore. In the pictures : policeman

CAGLIARI – Usava la casa dell’anziano nonno, ignaro di tutto, come piazza dello spaccio di droga ma anche come laboratorio per preparare le dosi. Un 30enne pregiudicato è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da qualche giorno i poliziotti avevano posto sotto osservazione l’uomo e la piazza dove era solito spacciare, oltre che direttamente in casa del nonno, incontrando numerosi clienti. Gli investigatori della Polizia di stato hanno perquisito simultaneamente le abitazioni dell’anziano e quella in cui vive il 30enne. Una volta ottenuto l’accesso alle abitazioni, fingendosi messi comunali, i falchi della Mobile hanno trovato droga, bilancini di precisione e tutto il materiale utile al confezionamento in dosi dello stupefacente. Il 30enne è stato messo ai domiciliari.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome