Calcio, Milan-Inter: Karamoh-Cutrone, sarà baby Derby Champions

Foto LaPresse - Spada 28 Gennaio 2018 - Milano (Italia) Nella foto: Patrick Cutrone

di Antonio Martelli

Milano, 2 mar. (LaPresse) – Reduce da una superba serie di risultati, il Milan si appresta ad affrontare i rivali cittadini dell’Inter nel ‘Derby della Madonnina’ questo fine settimana con l’obiettivo di rientrare nella lotta per un posto in Champions League. La partita di domenica sarà il momento della verità per l’allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti, visto che tra le voci di liti negli spogliatoi la squadra non è ancora uscita completamente dalla crisi delle ultime settimane, nonostante la vittoria faticosa contro il fanalino di coda Benevento. I nerazzurri occupano per ora la quarta posizione – l’ultimo posto utile per la Champions – ma la Roma è ad un solo punto di distacco e il Milan è a – 7 in settima posizione.

In casa Inter Steven Zhang, figlio del proprietario Zhang Jindong, si è unito alla squadra al centro di allenamento di Appiano Gentile nonostante la neve, per stare vicino ai giocatori e sottolineare il significato del Derby contro i cugini milanisti. “Questo fine settimana è il momento della verità”, ha detto il difensore nerazzurro Milan Skriniar pensando già anche al prossimo confronto casalingo con il Napoli capolista. Inseguito dai top club di tutta Europa, il centrale slovacco ha rassicurato i tifosi: “Sicuramente il mio futuro all’Inter non è legato al fatto che ci qualificheremo per la Champions League, anche se sono convinto che ci arriveremo”. In un San Siro esaurito e con la partita che sarà trasmessa in diretta in 200 paesi, nell’Inter la grande novità potrebbe essere la presenza dall’inizio di Karamoh, con Candreva trequartista, al posto di Rafinha. Spalletti dovrebbe ritrovare in attacco il proprio capitano e capocannoniere Mauro Icardi a caccia del suo centesimo gol in Serie A.

Il bomber argentino ha segnato una tripletta nella vittoria dell’Inter nel derby di andata per 3-2 in ottobre, mentre il Milan si è preso la rivincita in Coppa Italia a dicembre con un gol di Patrick Cutrone nei tempi supplementari. I rossoneri sono ancora imbattuti nel 2018 e grazie alla cura Gattuso che ha portato a due vittorie di fila all’Olimpico contro Roma e Lazio arrivano al Derby sulle ali dell’entusiasmo. Oggi la squadra si è allenata sotto la neve e nonostante il tempo inclemente erano tanti i tifosi accorsi ad incoraggiare la squadra. Domenica in tribuna dovrebbe esserci anche il patron Li Yonghong. Imbattuti da 13 partite in tutte le competizioni, i rossoneri sanno che una vittoria contro i grandi rivali dell’Inter li riporterebbe subito in lizza per una qualificazione nei primi quattro posti e alla Champions League. Domenica il tecnico pare orientato a confermare la stessa formazione con cui ha battuto la Roma in campionato e poi la Lazio per 5-4 ai rigori per raggiungere la finale della Coppa Italia, dove affronterà la Juventus. Cutrone è favorito su Kalinic in avanti, affiancato da Suso e Calhanoglu. A metà campo verso la conferma Kessie, Biglia e Bonaventura; mentre Calabria, Bonucci, Romagnoli e Rodriguez completeranno una difesa che da sei gare non prende gol.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome