Covid, tornano a salire i ricoveri: +15 per cento in 7 giorni

Foto Francesco Militello Mirto/LaPresse19-11-2020 Palermo, ItaliaCronacaL'ASP di Palermo effettua i tamponi nelle scuole elementari e medie di Palermo, dopo l'impennata del contagio da Covid-19 nel capoluogo siciliano. Nella foto: la campagna di controllo e prevenzione del contagio nelle scuole elementari e mediePhoto Francesco Militello Mirto/LaPresseNovember 19, 2020 Palermo, ItalyNewsCoronavirus, mass screening in Palermo schools

ROMA – Covid: si riaccendono i focolai e salgono i ricoveri: +15% in sette giorni. Lo afferma la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso), secondo cui “aumentano soprattutto gli ingressi di persone con Covid, entrate per curare altre patologie e positivi al tampone pre-ricovero (+19%, per un totale del 68% nei reparti ordinari)”. Per quanto concerne la rianimazione, Fiaso ha spiegato che “l’84% dei ricoverati è per Covid e in gravi condizioni, mentre il 28% non è vaccinato” e che “l’aumento dei ricoveri è maggiore al Sud (+26%)”.

Crescita in Toscana
La Toscana è tra le Regioni che sta accusando una maggiore criticità: sono infatti 2.209 i nuovi casi nelle ultime 24 ore mentre dall’inizio della pandemia sono 1.539.726. Eseguiti “875 tamponi molecolari e 9.393 tamponi antigenici rapidi: di questi il 21,5% è risultato positivo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome