Green pass, Orlando: “Scongiurato il rischio di nuove chiusure”

Le parole del ministro del Lavoro

Foto Mauro Scrobogna /LaPresse 26–05-2021 Roma, Italia Politica RAI - trasmissione 'Porta a Porta' Nella foto: Il Ministro del Lavoro Andrea Orlando Photo Mauro Scrobogna /LaPresse May 26, 2021  Rome, Italy Politics RAI - 'Porta a Porta' broadcast In the picture: the Minister of Labor Andrea Orlando

MILANO – Con l’estensione del green pass “scongiuriamo il rischio di nuove chiusure, dall’altra il pass ci consente di svolgere varie attività con standard di sicurezza ancora più elevati. Si creano le condizioni per usare spazi sociali e mezzi di trasporto con più tranquillità, favorendo migliori risultati economici”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando in un’intervista a La Stampa precisando che nel governo “stiamo discutendo di come, nelle prossime settimane, si tornerà a usare pienamente le sale di cinema e teatri: questo è possibile grazie al green Pass”.

“Riteniamo che ci siano tutti i presupposti giuridici perché questo strumento sia utilizzato, abbiamo chiarito con nettezza che l’obbligo non può essere collegato a procedure disciplinari o rappresentare un rischio di licenziamento. Capisco la preoccupazione di chi non è vaccinato ma credo sia giusto considerare anche la preoccupazione di chi è vaccinato e vuole andare in ufficio con tranquillità”. Così il ministro del Lavoro Andrea Orlando in un’intervista a La Stampa rispondendo a una domanda sull’estensione del green pass ai luoghi di lavoro.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome